Tour disegnati e condotti dai nostri esperti

Week end immersivi per vivere le vostre passioni

Una giornata interamente dedicata al tuo gruppo di lavoro

All’opera: esplora la tua passione con i maestri d’arte

 Guida specializzata sempre presente
Durata: 7 giorni / 6 notti
Gruppo: Min. 6 Max. 10
Prezzo: 3.900€ (a persona)

Prossime partenze:
22 – 28 Ottobre
Altre date disponibili su richiesta

Cosa è incluso & escluso

Policy cancellazione e misure di sicurezza

I nostri viaggi per piccoli gruppi o privati possono essere interamente personalizzati. Vi possiamo aiutare a progettare la vostra indimenticabile esperienza culturale.

Contattateci per ulteriori dettagli.

Carrara Marble Experience

Entrare in un laboratorio è l’unico modo per capire quali tecniche vengono utilizzate per lucidare e scolpire il marmo.

La pietra che Michelangelo preferì per plasmare le sue famose sculture, proviene dalle maestose cave di marmo di Carrara e sono il risultato di secoli di sedimentazione. La forza naturale del marmo e dei suoi segreti sono nascosti nel profondo del grembo della Terra e questo viaggio è un’opportunità privilegiata per scoprirne la bellezza, non solo dal punto di vista estetico. È anche un’occasione per degustare il buonissimo lardo ancora prodotto secondo antichi metodi a Colonnata e per ammirare le sculture in marmo per le vie di Pietrasanta.

Cinque mezze giornate di workshop sul marmo.

Giorno 1 / CARRARA

Prima tappa in un comune della Liguria poco conosciuto: Sarzana, un luogo speciale per conoscere meglio il territorio delle Alpi Apuane. Sarzana era un’importante via di comunicazione tra le regioni italiane della Liguria e della Toscana, ha due magnifiche fortezze. La facciata in marmo della cattedrale ha un rosone gotico.

Pranzo a Sarzana al “Da Carlo” e nel pomeriggio partenza per Carrara.

Giorno 2 / CARRARA

Tutto inizia da qui. La natura ha donato a questa zona una roccia forte e preziosa, luminosa quanto unica: il famoso Marmo Bianco di Carrara.

Visiteremo le cave della valle di Fantiscritti, incontreremo i cavatori, ascolteremo le loro storie in dialetto locale e impareremo a conoscere la durezza di questo lavoro.

Pranzo a Bedizzano all’Ometto.

Nel pomeriggio, workshop per scoprire le tecniche antiche e moderne che vengono ancora utilizzate per rivelare le forme nel marmo.

Pernottamento a Carrara.

Giorno 3 / CARRARA & COLONNATA

Le Alpi Apuane fanno da cornice a tutta la città di Carrara; la piazza principale ha diversi edifici storici allineati uniformemente. Il marmo è ovunque.

La Cattedrale non è semplicemente ricoperta di marmo, ne è costituita completamente! L’affascinante Accademia di Belle Arti è il luogo in cui gli studenti possono entrare in contatto con l’arte e ammirare la collezione di gessi di Canova.

Visita il borgo di Colonnata per ammirare la sua cava e assaggiare il noto lardo di Colonnata, un tempo principale nutriente per i lavoratori.

Pranzo all’Osteria Nella Pià.

Nel pomeriggio workshop e pernottamento a Carrara.

Giorno 4 / PONTREMOLI

Pontremoli si trova su un promontorio compreso tra un fiume e un torrente, rispettivamente il Magra e il Verde, da cui si gode una vista sbalorditiva sul panorama.

Le persone hanno lasciato tracce del loro passaggio fin dal III millennio a.C. Le statue dei menhir del Museo Pontremoli, raccolte nel castello del Piagnaro, conservano ancora i loro segreti.

Pranzo all’Osteria della Bietola.

Nel pomeriggio workshop e pernottamento a Carrara.

Giorno 5 / PIETRASANTA

Visita di Pietrasanta, un piccolo paese che non conserva le sue sculture a porte chiuse, ma le mostra sparse ovunque, nelle strade e nelle piazze, creando un’atmosfera affascinante.

Le statue “abitano” lo spazio pubblico, diventando una caratteristica distintiva. L’intero battistero è fatto di marmo puro.

Pranzo al “CRO”.

Nel pomeriggio workshop e pernottamento a Carrara.

Giorno 6 / SERRAVEZZA

A Serravezza si trova una villa medicea, residenza estiva, del 1560 inserita nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 2013. Ospita il Museo del Lavoro e delle Tradizioni Popolari.

Nello storico laboratorio del marmo (un tempo Mercato del pesce) si trova la Fondazione Arkad, il cui obiettivo è creare un centro interculturale per la promozione delle arti plastiche. Qui si svolgono workshop, mostre, incontri e forum.

Pernottamento a Carrara.

Giorno 7 / FOSDINOVO

Ogni valle aveva un suo castello, che dominava dall’alto l’intero territorio. La visita al Castello Malaspina è necessaria per comprendere la storia di questo territorio. L’omonima famiglia, formatasi per la prima volta nel 945 d.C., è tuttora proprietaria del castello e risiede al suo interno, nella villa padronale.

Pranzo a “La Castellana” e trasferimento in aeroporto.

Elesta Travelling Passion
powered by ©MAPTYA

info@elestatravel.it

MAPTYA Srl - Tour Operator
Corso Sempione, 72 - 20154 Milano
+39 02 36765705

Licenza Milano n. 0104053 del 22/03/2022
RC Allianz n. 114555586
Fondo Vacanze Felici iscrizione n. 2423
P. IVA 12073080967 - CCIA MI-2638901